Arredamento Consigli per te

Le migliori sedie ergonomiche per studiare: ecco le proposte Varier

Qual è la posizione corretta da tenere davanti a una scrivania? Nessuna in particolare, l’importante è dare al corpo la facoltà di muoversi in modo naturale. La colonna vertebrale è infatti articolata per il movimento: tenerla ferma nella stessa posizione per un periodo prolungato può danneggiarla.

Le sedie ergonomiche Varier rispondono proprio a questa esigenza: rispettare la tendenza naturale del corpo a muoversi e a mantenerlo nella sua postura più naturale. Ciò si traduce in un concetto di seduta (Balans) basata sull’equilibrio: il movimento oscillatorio della sedia imprime una forza al corpo, che per contrastarla e trovare la posizione di equilibrio deve applicare una forza uguale e contraria. In questo modo il corpo è sempre in movimento, i muscoli sono impercettibilmente stimolati ad un lavoro continuo, che contribuisce a rinforzarli e irrobustirli, anche la respirazione migliora aumentando la concentrazione ed il benessere generale.

Dai 6 anni in poi: Varier Variable

Progettata per muoversi in modo armonico con il corpo e in particolare con la colonna vertebrale, Varier Variable è la sedia pensata per bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie. La base basculante favorisce il movimento dei piedi, svolgendo un’azione determinante nell’attivare il flusso di ritorno del sangue verso il cuore, e stimola la ricerca naturale di un punto di equilibrio.

In questo modo i muscoli della schiena e dell’addome si muovono, prevenendo l’accumulo di tensione a livello della schiena, del collo e delle spalle. Il sistema di seduta con l’asse leggermente inclinato in avanti e il caratteristico appoggio delle ginocchia riducono il peso che grava sulla schiena, scaricandolo sulle ginocchia e sui piedi.

Varier Variable offre molti modi di variare la posizione di seduta. Appoggiare le ginocchia è solo uno di questi: è possibile per esempio dare alle gambe maggiore libertà di muoversi, alternando l’appoggio dei piedi a terra con la posizione con le ginocchia appoggiate.

Liceo e Università: Varier Thatsit

Per tutti gli studenti che passano molte ore seduti alla scrivania, Varier ha creato
Thatsit, una sedia ergonomica che consente di spostare i piedi davanti agli appoggi per le ginocchia, in mezzo, accanto e su di essi, assumendo qualsiasi posizione sia più comoda in quel momento; questo garantisce il massimo in termini di movimento e una migliore circolazione dalla testa ai piedi.

Varier Thatsit dispone di uno schienale imbottito regolabile in altezza che offre maggiore comodità durante le lunghe sessioni di studio e permette di sostenere la schiena mentre ci si rilassa all’indietro, per riposare e rilassare la muscolatura, appoggiando le braccia sulle caratteristiche ‘ali’. Anche i poggia-ginocchia sono regolabili per adattarsi ad ogni corporatura e ad ogni cambiamento di altezza nel tempo.

Le sedie Varier sono garantite 7 anni e progettate per durare per tutto il percorso scolastico.